Non solo olio a Prim.Olio…

Tra i banchi di prim.olio, anche quest’anno, ce ne sarà uno… molto particolare e facilmente riconoscibile! Alunni, genitori e insegnanti dell’Istituto Comprensivo Teresa Mattei, infatti, hanno rinnovato nelle scorse settimane l’appuntamento con la raccolta delle olive all’interno delle scuole del territorio, le hanno fatte frangere e quindi imbottigliate per essere vendute in occasione della due giorni ai Ponti.
Purtroppo, a differenza del passato, la produzione di quest’anno è stata piuttosto scarsa (soltanto 28 kg) e dunque il banchino della scuola sarà arricchito stavolta anche dalla vendita di altri prodotti: sarà infatti possibile trovare melagrane, diosperi e castagne oltre a piccoli oggetti (segnalibri, tovagliette, piccoli barattolini, pesca di pensieri…) prodotti dagli alunni delle primarie di Padule e di Croce mentre quelli di Rimaggio e dell’Infanzia di Croce hanno dipinto a mano le etichette apposte sulle bottigliette d’olio.
Ogni bottiglietta venduta da ragazzi e genitori (che saranno presenti al banchetto per tuta la durata della manifestazione) avrà il costo di 8 euro e l’incasso andrà a finanziare l’acquisto dei materiali per il progetto “Scuola Senza Zaino” portato avanti dall’istituto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: